Primi passi | Franchising Dentale | - Franchising Dentale

" Abbiamo Brevettato il Sorriso "
Canale G Plus
Vai ai contenuti

Menu principale:

Il Franchising
Il franchising, o affiliazione commerciale, è una formula di collaborazione continua tra due soggetti giuridici autonomi che operano nel mercato per la distribuzione di beni o servizi.

La formula franchising, è ideale, sia per chi vuole avviare una nuova attività e preferisce affiliare la propria struttura organizzativa ad un marchio consolidato e sia per chi vuole dare più valore alla sua attività preesistente. La scelta del franchising è molto importante, presuppone  alcune condizioni fondamentali, in quanto gli elementi che condizionano la scelta,  sono:
  1. L'ammontare dell'investimento, avere chiaro di quanto capitale occorre e non solo quello riferito alla voce investimento;
  2. Il grado di specializzazione del know how dell'impresa affiliante;
  3. Il settore;
  4. Gli obiettivi attesi rispetto al business model. Una pianificazione accurata, con un business plan concepito grazie all'applicazione del modello operativo nella propria location, è un buon primo passo.

Altro elemento importante che condiziona la scelta dell'azienda franchisor, è quello riferito al grado di specializzazione del know how. Tale fattore si regge su alcune logiche, quali:

  1. L'anno di fondazione dell'affiliante;
  2. La distribuzione della propria organizzazione rispetto  al mercato di riferimento, con l'applicazione del proprio business model in mercati diversi, prima di sviluppare il proprio business in franchising;
  3. La capacità di migliorare negli anni la propria organizzazione anche grazie all'esperienza condivisa con i propri affiliati.

La formula in franchising risponde ad obiettivi differenti sia per il franchisor che per il franchisee:
  • Per il franchisor, sono investimento e crescita del brand;
  • Per il franchsee sono di investimento (ritorno economico), crearsi una posizione lavorativa e migliorare la qualità della prorpria attività.

Il franchising è un accordo di collaborazione che vede da una parte un'azienda con una formula: (nella gestione, organizzazione e marketing) ormai consolidata (affiliante, o franchisor) e dall'altra una società o una persona fisica (affiliato, o franchisee) che aderisce a questa formula.

La casa madre o affiliante, concede al proprio affiliato, il diritto di offrire beni o servizi utilizzando: le tecnologie, l'insegna, assistenza tecnica e consulenza per la creazione del business model. In cambio l'affiliato si impegna a rispettare standard e modelli di gestione condivisi con il franchisor. In genere, tutto questo viene offerto dall'affiliante all'affiliato tramite il pagamento di una percentuale sul fatturato, chiaata royalties.

La formula:
l’affiliante concede all’affiliato l’utilizzo della propria formula gestionale;concessione del diritto di sfruttare il proprio know-how ed i propri segni distintivi;’affiliato gestisce la propria attività con la medesima immagine dell'affiliante.

Affiliarsi vuol dire anche migliorare la propria politica gestionale basato su un metodo che garantisce:
  • il ritorno economico;
  • gestione attenta senza sprechi di risorse;
  • una campagna di advertising (pubblicitaria) mirata, forte, attuabile e senza sprechi;
  • assistenza normativa e fiscale in fase di start – up, senza perdita di tempo.

Oltre alle questioni pratiche di cosa rappresenta un rapporto di franchising, altrettanto importante è l’aspetto normativo.


Normativa Legge 6 maggio 2004, n. 129 "Norme sulla disciplina dell'affiliazione commerciale". Il franchising rappresenta, un insieme di diritti di proprietà industriale o intellettuale relativi a marchi, denominazioni commerciali, insegne, modelli di utilità, disegni, diritti d'autore, Know-how, brevetti, assistenza o consulenza tecnica e commerciale, inserendo l'affiliato in un sistema costituito da una pluralità di affiliati distribuiti sul territorio, allo scopo di fornire determinati beni o servizi.

Il contratto solitamente definisce in modo chiaro ed esplicito gli elementi essenziali del ranchising. come:
  1. il Know-how come patrimonio segreto, sostanziale ed individuato di conoscenze pratiche non brevettate dell'affiliante;
  2. il diritto d'ingresso (fee di ingresso) quale cifra fissa che l'affiliato versa al momento della stipula del contratto di franchising;
  3. le royalties come una percentuale commisurata al giro d'affari o in quota fissa, periodicamente dovuta all'affiliante;
  4. beni dell'affiliante: i beni prodotti dall'affiliante o secondo le sue istruzioni e contrassegnati dal nome dell'affiliante.

Forma e contenuto del contratto:
il contratto di franchising solitamente, deve essere stipulato per iscritto sotto pena di nullità.

Il contratto di franchising, deve espressamente indicare:
  1. l'ammontare degli investimenti iniziali e delle eventuali spese di ingresso;
  2. le modalità di calcolo e di pagamento delle royalties e l'eventuale indicazione di un incasso minimo da realizzare da parte dell'affiliato;
  3. l'ambito dell'eventuale esclusiva territoriale;
  4. la specifica descrizione del Know-how;
  5. l'indicazione dei servizi d'assistenza tecnica e commerciale, di progettazione e allestimento e formazione offerti dall'affiliante;
  6. le condizioni di rinnovo, risoluzione o eventuale cessione del contratto;
  7. la durata che, poiché il tempo deve essere determinato.

Obblighi d'informazione a carico dell'affiliante
Di solito la normativa prevede degli obblighi informativi precontrattuali, imponendogli di fornire al potenziale affiliato, almeno trenta giorni prima della stipula, una copia del contratto corredata da una serie di documenti come:
  1. i principali dati relativi all'affiliante e, previa richiesta;
  2. copia dei suoi bilanci degli ultimi tre anni;
  3. l'indicazione dei marchi utilizzati con il relativo titolo giustificativo (registrazione, deposito, licenza concessa da terzi o documenti comprovanti il concreto utilizzo;
  4. una sintetica descrizione degli elementi caratterizzanti l'attività oggetto del contratto di franchising;
  5. la lista degli affiliati attuali e della variazione degli stessi negli ultimi tre anni;
  6. la descrizione sintetica degli eventuali procedimenti giudiziari a carico dell'affiliante.

Informazioni false determinano l'annullamento del contratto di franchising.

"Le nostre formule"
Contattaci su

Pronto Franchising

Formula Gold
Formula Premium
Consulenza






L'affiliazione diventa un'opportunità sia per
investitori che libero professionisti

Per studi già esistenti che con
l'affiliazione intendono migliorare la propria immagine,
organizzazione e gestione.

La nostra consulenza è rivolta ad investitori
che con il nostro intervento ed attraverso un progetto,
vogliono intraprendere una nuova attività
partendo dalla creazione di un nuovo brand.

Contattaci su
Dental Center SRL
via Nazionale, 4
84028 - Serre
(Salerno)
+39 0828 97 49 94
info@franchisingdentale.it
Torna ai contenuti | Torna al menu